Satispay: recensione dell’app per semplificare i pagamenti

Ti sei mai trovato in cassa a contare banconote e cercare monetine nei meandri del tuo portafogli? Oppure a vedere la tua carta rifiutata per qualunque motivo? Oppure, addirittura, a scoprire che la tua carta è stata clonata?

Eppure pagare potrebbe essere così semplice: un tap sullo schermo dello smartphone e via.

Beh, a questa soluzione hanno già pensato tre italiani nel 2013, quando hanno creato Satispay: la app che ti libera da carte e contanti e che ti permette di pagare dal tuo smartphone.

Ma funziona davvero? È accettato da abbastanza esercenti? E, soprattutto, è sicuro ed economicamente conveniente?

Nell’articolo di oggi risponderemo a tutte le tue domande su Satispay: continua a leggere per saperne di più!

Satispay: cos’è?

paga smart con satispay

Satispay è un istituto di moneta elettronica creato in Italia qualche anno fa allo scopo di semplificare i pagamenti rendendoli completamente elettronici, privi di intermediari e più convenienti per tutti.

Questa soluzione è vantaggiosa:

  • per l’esercente, perché, in assenza di intermediari bancari, si trovano davanti a una forma di pagamento più conveniente;
  • per il cliente, che può gestire i loro soldi in modo più libero e veloce.

Carta di identità di Satispay

Anno di nascita2013
Luogo i nascitaTorino
Sede europeaLussemburgo
RegolamentazioniAutorizzato e regolato dalla CSSF (Commission de Surveillance du Secteur Financier), numero di registro: W00000010
Attività convenzionate in Italiapiù di 100.000
Attività convenzionate in Europain espansione in Lussemburgo e Germania
Pagamenti online
App Mobile sia Android che iOS

Satispay è sicuro?

pagamenti veloci satispay

Satispay è regolato dalla Commissione di Sorveglianza Finanziaria Lussemburghese, opera secondo le regole europee in materia di finanza e tutela la privacy dei suoi clienti: dunque sì, si tratta di un servizio assolutamente sicuro!

Satispay come funziona: cosa posso pagare?

Satispay è una app che ti consente di:

  • pagare nei negozi fisici convenzionati;
  • pagare online negli shop convenzionati;
  • scambiare denaro con i contatti che hanno Satispay;
  • effettuare ricariche telefoniche;
  • pagare bollettini, MAV/RAV e bolli.

Il tutto avviene direttamente dal tuo smartphone, senza dover usare contanti né carte e, nel caso dei bollettini, senza dover fare la fila in banca o all’ufficio postale.

Dunque puoi usare Satispay per fare la spesa quotidianamente, per effettuare piccole transazioni per cui spesso la carta non viene accettata (ad esempio per pagare il caffé al bar), per saldare le tue spese periodiche, per iscriverti in palestra, per fare shopping online, ma anche per restituire soldi agli amici o dividervi il conto della cena senza dover racimolare gli spiccioli.

Insomma, si tratta di un servizio davvero utile e pratico per semplificare la vita quotidiana.

Quali sono i negozi convenzionati?

I negozi, i cinema, i bar, i ristoranti, gli alberghi, i centri sportivi, gli studi medici e in generale le attività che accettano pagamenti via Satispay sono ormai più di 100.000 in tutta Italia: puoi trovarli visitando la sezione Negozi nella app oppure consultando la mappa degli esercenti sul sito di Satispay.

Satispay è accettato anche in molti negozi in Lussemburgo e si sta espandendo in Germania.

Dove posso usarlo online?

Satispay è accettato da molti negozi online, tra cui Tim, Ferrovie dello Stato, Traghetti Lines, vittoria Assicurazioni, Superga, AW Lab, Legea, L’Isola dei Tesori, Zanetti Home, Chili, Patrizia Pepe, Profumeria Web, Tutto Cialde, Abbonamenti.it e molti altri. Trovi l’elenco completo degli shop online dove pagare con Satispay sul sito web.

Come usare Satispay: creare un conto, pagare, inviare denaro

Per iniziare a usare Satispay bisogna innanzitutto iscriversi. Puoi farlo sul sito web oppure direttamente via app, che puoi scaricare gratuitamente sul tuo smartphone Android o iOS.

Per iscriverti avrai bisono:

  • del documento di identità e del codice fiscale;
  • del tuo IBAN.

Una volta iscritto e dopo aver verificato il tuo account, dovrai autorizzare Satispay a prelevare dal tuo conto quando tu gli chiederai di farlo.

Creare un conto: cos’è il budget di Satispay?

Per creare un conto su Satispay, dovrai impostare un budget, che equivale alla quantità di denaro di cui vuoi disporre settimanalmente tramite Satispay. Il servizio preleverà il budget da te impostato dal tuo conto corrente e lo depositerà sul tuo conto Satispay.

Come si ricarica il budget?

La ricarica del conto è automatica: dopo il primo aver creato il tuo budget, Satispay preleverà dal tuo conto corrente ogni lunedì e solo se il tuo credito residuo sarà inferiore al budget che hai impostato.

Ad esempio, se hai un budget di 100€ e a fine settimana ti rimangono 20€, Satispay preleverà dal tuo conto solo gli 80€ mancanti per tornare di nuovo a 100€.

Non è possibile ricaricare manualmente e anticipatamente il proprio budget.

Come funziona il pagamento?

comperare in negozio con satispay

Pagare con Satispay è semplicissimo: ti basta aprire la app sul tuo smartphone Android o iOS. Ecco come si fa:

  • Per pagare in negozio, accedi alla sezione Negozi della app, seleziona il negozio dove vuoi effettuare un pagamento (oppure seleziona il simbolo QR e inquadra il QR code del negozio), digita l’importo e conferma. Una volta che anche l’esercente confermerà il tuo pagamento, vedrai il tuo credito residuo aggiornarsi automaticamente.
  • Per pagare online, segui le indicazioni che ti verranno fornite dal negozio stesso in fase di check-out.
  • Per pagare i bollettini, accedi alla voce apposita nel menu Servizi della app e inquadra il bollettino: i dati verranno estrapolati automaticamente e potrai effettuare il pagamento. Per gli avvisi pagoPA, invece, basta inquadrare il QR Code.
  • Sempre nella sezione Servizi puoi aggiungere i tuoi veicoli indicandone i dati e pagare il bollo.
  • Per ricaricare un cellulare clicca su ricariche Telefoniche nel menu Servizi e scegli la compagnia telefonica, il contatto da ricaricare e l’importo.
  • Tra i servizi trovi anche l’opzione Donazioni, con cui potrai fare beneficienza direttamente da smartphone.

Come funziona l’invio di denaro?

I trasferimenti di denaro tra contatti via Satispay sono immediati:

  • per inviare ti basta selezionare la persona a cui desideri mandare il denaro tramite il menu Contatti e digitare l’importo;
  • per farti inviare denaro accedi allo stesso menu, clicca su Richiedi e digita l’importo.

Puoi inviare anche una busta regalo: trovi l’opzione nel menu Servizi, dove puoi impostare la data in cui la busta verrà recapitata, scegliere un tema e scrivere un messaggio. Un metodo molto più smart della classica busta cartacea!

Posso impostare un pagamento automatico?

Sì: trovi l’opzione nel menu Servizi, e puoi utilizzarla per tutti i pagamenti a cadenza fissa, come l’abbonamento in palestra o a una rivista, l’invio della paghetta a tuo figlio o la creazione di un salvadanaio.

L’opzione tessere

fare spesa smart

Se l’obiettivo è liberare il portafogli da contanti e carte, non poteva non esserci un’opzione dedicata alle tessere. Qui puoi conservare tutte le tue tessere dotate di codice a barra: carte fedeltà, buoni regalo, o anche il codice della lotteria degli scontrini, semplicemente scansionandole con il tuo smartphone.

Risparmiare con Satispay

Un’altra funzione interessante di Satispay è il Salvadanaio, che ti permette di risparmiare in modo semplice e soprattutto auotmatico.

Il salvadanaio infatti tiene il suo fondo separato dal tuo credito residuo, così non sarai tentato di toccarlo anticipatamente e, a fine anno, riuscirai a mettere da parte un po’ di soldi, che potrai ritirare il qualunque momento inviandoli al tuo budget Satispay e, da lì, al tuo conto bancario.

Puoi finanziare il tuo salvadanaio:

  • arrotondando le tue spese: ad esempio, se paghi 9,90€, Satispay ti addebiterà 10€ e mettera i 10 centesimi in più nel tuo salvadanaio;
  • inviando un importo ricorrente;
  • inviando manualmente dei soldi;
  • destinando al salvadanaio il cashback di Satispay.

Come ottenere il cashback di Satispay?

cashback con satispay

Satispay ha anche un programma di cashback che ti permette di ricevere indietro immediatamente parte di ciò che spendi pagando tramite il servizio.

Nella sezione Negozi troverai specificate quali sono le attività aderiscono al cashback, quale percentuale di rimborso offrono e l’eventuale massimale.

Il cashback verrà accreditato automaticamente sul tuo budget oppure, se sceglierai di destinarlo ai tuoi risparmi, sul tuo salvadanaio.

Quanto costa Satispay?

Il bello di Satispay è che è un servizio gratuito: non è prevista nessuna commissione per:

  • iscriziversi o recedere;
  • ricaricare il budget;
  • deposito su conto corrente;
  • inviare o ricevere denaro dai contatti;
  • inviare buste regalo;
  • pagare in negozio;
  • pagare online;
  • ricaricare un telefono;
  • effettuare donazioni;
  • gestire il denaro sui salvadanai.

È prevista invece una commissione pari a 1€ per pagare bollettini, avvisi pagoPA e bolli.

Satispay Business: cos’è e come funziona

Se hai un negozio, un attività professionale o un’associazione no-profit, puoi iniziare ad accettare pagamenti con Satispay. Il pagamento è sicuro, veloce e tracciabile e ti permette di ricevere pagamenti:

  • presso il tuo punto vendita;
  • sul tuo e-commerce;
  • per la tua attività in movimento (ad esempio taxi o ambulanti) o senza una sede fissa;
  • sui social media e sulla tua app;
  • presso i tuoi distributori automatici.

Puoi accettare i pagamenti da registratore di cassa, POS, smartphone, computer o tablet, decidere di offrire un cashback ai tuoi clienti, e gestire tutto tramite il tuo pannello di controllo business.

Costi di Satispay Business

Iscrizione e recesso e deposito degli incassi sul conto corrente sono gratuiti anche per gli esercenti. Per le transazioni, le commissioni sono le seguenti:

Transazioni inferiori o pari a 10€ in negozio o in attività in movimentogratuito
Transazioni superiori a 10€ in negozio o in attività in movimento0,20€
Transazioni inferiori o pari a 10€ online1%
Transazioni superiori a 10€ online1%+0,20€
Transazioni via distributore automatico1%
Transazioni via totem1%

Assistenza e risorse utili

Sul sito di Satispay ci sono un Support Center e un Forum dove puoi trovare risposta a tutte le tue domande.

Qualora dovessi avere problemi, puoi contattare l’assistenza via app da smartphone Android o iOS o scrivendo una mail a [email protected].

Satispay recensioni: cosa ne pensano gli utenti

feedback positivi

Ecco alcune recensioni che gli utenti che usano Satispay hanno lasciato su Trustpilot:

Ottimo servizio. Funziona benissimo, c’è il cashback, l’assistenza gentilissima, che vuoi di più? Speriamo che lo utilizzino più esercenti.

Ottima esperienza per me con Satispay. lo uso per pagare senza dover utilizzare la carta (col rischio che la clonino) ed i contanti, limitando i contatti ed il rischio covid. È sempre disponibile e ormai la accettano tutti.

Uno dei migliori portafogli virtuale. Con un budget settimanale direttamente collegato al conto con speso offerte e sconti. Bellissimo servizio.

Dopo una settimana di utilizzo ho capito bene le funzionalità e le potenzialità e devo dire che mi ci trovo davvero benissimo. Servizio clienti celere e stando a Roma davvero tantissime attività che l’accettano come forma di pagamento. 10% su massimo 20 euro davvero su quasi tutte le attività se non di più!

Utilizzo Satispay oramai da un paio d’anni abbondanti, è il top per gestire le piccole transazioni con gli amici (abbiamo risolto definitivamente il problema della divisione dei soldi quando usciamo a cena), personalmente lo uso sempre per le ricariche telefoniche e per impostare dei salvadanai in cui accumulo spiccioli ogni settimana per ritrovarmi qualche centinaio di euro a fine anno. Non posso fare a meno di consigliarlo, soprattutto ora che parecchi negozi sono convenzionati.

Gli utenti, dunque, sono piuttosto soddisfatti dal servizio. L’unica pecca che alcuni di loro hanno riscontrato è l’impossibilità di effettuare una ricarica d’emergenza quando la spesa che si vuole effettuare è inferiore al proprio credito residuo. Ma la soluzione c’è: puoi chiedere un piccolo prestito a un amico e, la settimana dopo, aumentare il budget in modo che la situazione non si ripeta.

Conclusione

Convenzionato con più di 100.000 esercenti in tutta Italia, Satispay è un metodo di pagamento comodo, immediato e a portata di smartphone: utilizzandolo potrai evitare di pagare in contanti o di vedere la tua carta rifiutata per le piccole transazioni, e semplificare il modo in cui fai la spesa quotidianamente. Inoltre la possibilità di inviare denaro agli amici, pagare bolli e bollettini, effettuare ricariche telefoniche e impostare pagamenti ricorrenti lo rende comodo anche per le spese saltuarie.

Sono interessanti anche la funzione salvadanaio, che semplifica e automatizza il risparmio, e il cashback immediato sugli acquisti effettuati da alcuni esercenti.

Il servizio è gratuito e trasparente ed è sicuro al 100%.

Lascia un commento